Mahindra racing Formula E
03/05/2018

MAHINDRA RITROVA L’AFFIDABILITA’ E TORNA IN ZONA PUNTI

MAHINDRA ritrova l’affidabilita’ e torna in zona punti
IL 5 maggio esibizione della m4electro sulle strade di brisighella

 

Ariccia (Roma), 28 aprile 2018 – Nell’E-Prix di Parigi Mahindra ritrova l’affidabilità per portare due vetture al traguardo e ottenere con Felix Rosenqvist punti importanti per mantenere il terzo posto nella Classifica Piloti. Ciò nonostante è mancato però l’acuto, e fin dalle prove la squadra non è riuscita a trovare quella velocità necessaria per qualificarsi per la super pole e lottare ai vertici. Rosenqvist ha avuto un incidente in prova e non si è mai trovato completamente a proprio agio sul circuito. In gara ha rimontato alcune posizioni e ha tagliato il traguardo all’ 8° posto. Nick Heidfeld invece si è classificato 11°, a un passo dalla zona punti. Con questo risultato Mahindra è scesa dal podio nella Classifica Costruttori ed è ora quarta. Ad ogni modo con quattro gare ancora da disputare, è ancora possibile rimontare almeno fino al secondo gradino del podio. Più arduo il compito per Rosenqvist, dopo che Vergne – vincendo ancora – ha messo una seria ipoteca sul titolo; alle sue spalle c’è sempre Bird.

Il prossimo appuntamento con la Formula E sarà il 19 maggio a Berlino, dove Rosenqvist ottenne il suo primo successo nel 2017. Che possa essere di buon auspicio? Nel frattempo il 5 maggio alle ore 16,15 una monoposto M4Electro del Mahindra Racing guidata da Nick Heidfeld, si esibirà tra le strade del borgo medioevale di Brisighella nell’ambito del Trofeo Bandini. Il Team Principal Dilbagh Gill e il pilota tedesco riceveranno un riconoscimento da parte degli Organizzatori. Il Trofeo Bandini, nato per onorare la memoria di Lorenzo Bandini, ogni anno premia diverse celebrità del mondo della Formula 1 e del Motorsport in generale. La presenza di una Formula E    vuole rappresentare un segno di continuità dopo l’evento di Roma.

Mahindra & Mahindra Ltd. è una realtà molto importante in ambito internazionale a livello globale, ancora tutta da scoprire in Europa, operativa anche nei settori nautico, aeronautico, dei mezzi agricoli, dell’innovation technology, degli investimenti immobiliari, e altro ancora. Marchio leader in India nella produzione di SUV, ha più di 70 anni di storia, conta oltre 200.000 dipendenti, copre 100 mercati in 6 continenti, raggiunge 19 miliardi di dollari di fatturato. Detiene il pacchetto di maggioranza delle quote azionarie in Pininfarina, SsangYong Motor Company e Peugeot Scooters. Nel 2016 ha acquisito i marchi motociclistici BSA e Jawa. Molto attiva nel motorsport, Mahindra vanta come costruttore un’attività racing ad ampio raggio che ha il fulcro nella partecipazione al Campionato FIA Formula E, a riprova della grande capacità ingegneristica dell’Azienda.

Mahindra Europe

L’Europa è sempre stata un importante mercato per il gruppo Mahindra & Mahindra che vede in essa il simbolo delle sue ambizioni globali. Mahindra Europe Srl (ME) è una società controllata al 100% da Mahindra & Mahindra Ltd. che dal 2005 distribuisce i veicoli Mahindra in Europa. La società è impegnata a far conoscere il marchio Mahindra nei Paesi dove opera, con l’intento di rafforzare il proprio network di vendita. Attualmente Mahindra Europe è presente in 10 Paesi attraverso una rete di distribuzione di oltre 100 concessionari. Il veicolo top di gamma sul mercato europeo è il XUV500 W10.

 

Per ulteriori informazioni Media:

Ufficio Stampa Mahindra

Kerb Group di Andrea Cittadini

Tel. +39.3356647467

press@mahindra.it; www.mahindra.it

www.mahindraracing.com

 

© Mahindra 2016 - P. IVA 07206571007

!Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok