News
11/11/2016

Piattaforma aerea su base Mahindra Genio

Piattaforma aerea su base Mahindra Genio

L’allestitore italiano CO.ME.T. Officine ha esposto ad EIMA 2016 una piattaforma aerea pensata anche per le esigenze degli agricoltori montata su un pick-up Mahindra Genio.

Ad ulteriore conferma della tradizionale adattabilità dei pick-up Mahindra ad allestimenti speciali che difficilmente trovano applicazione su altri veicoli, in occasione di EIMA 2016 (Esposizione Internazionale Macchine per l’Agricoltura ed il Giardinaggio), svoltasi dal 9 al 13 Novembre presso la Fiera di Bologna, l’italiana CO.ME.T. Officine, ha presentato una piattaforma della Serie X montata su un Mahindra Genio 4×2. In particolare, la piattaforma tipo X4 di CO.ME.T. Officine, dispone di un braccio articolato telescopico e pantografo sul quale è installata una navicella con un portata di 150 kg e ruotabile a 180 gradi, che permette di raggiungere un’altezza in scavalcamento di 5 metri, soluzione ideale, ad esempio, per la potatura degli alberi e per la raccolta della frutta. Montabile su un cassone libero aperto o chiuso per carico di materiali ed utensili da lavoro, la piattaforma CO.ME.T. tipo X4 ha un’altezza di lavoro di 12 metri ed uno sbraccio laterale di 4,5 metri, raggiungibili in modo esclusivamente idraulico. Elevata portata, lunghezza del vano di carico e rapporto prezzo/prodotto fanno del pick-up a cabina singola Mahindra Genio 4×2 la soluzione ideale per tutte quelle imprese che cercano un veicolo da lavoro pronto a tutto su cui fare quotidianamente affidamento per le loro attività. Equipaggiato con un collaudato 2.200 turbodiesel common-rail a 16 valvole abbinato ad un cambio manuale a 5 marce, il pick-up della Casa indiana è realizzato sulla base di un robusto telaio d’acciaio scatolato che ne esalta le doti di trasporto (portata utile massima 1.185 kg) e dispone di un cassone lungo 2,4 metri che non ha confronti tra i diretti concorrenti. Azienda storica nel panorama italiano del settore ove opera dal 1960, CO.ME.T. Officine è stata la prima azienda ad introdurre in Europa il concetto di piattaforma di lavoro elevabile come dispositivo in grado di consentire il lavoro in quota in condizioni di totale sicurezza e comodità per l’operatore. Da allora è stata depositaria di molti brevetti, ultimo dei quali l’innovativo sistema anti-scoppio ed anti-goccia per l’impianto idraulico.

Mahindra Europe

L’Europa è sempre stata un importante mercato per il gruppo Mahindra & Mahindra che vede in essa il simbolo delle sue ambizioni globali. Mahindra Europe Srl (ME) è una società controllata al 100% da Mahindra & Mahindra Ltd che dal 2005 distribuisce i veicoli Mahindra in Europa. La società è impegnata a far conoscere il marchio Mahindra nei Paesi dove opera, cercando fra le altre cose di rafforzare la sua ree di vendita. Attualmente Mahindra Europe è presente in 10 Paesi attraverso una propria rete di distribuzione di oltre 100 concessionari.

Il gruppo Mahindra in Europa

Il gruppo Mahindra è profondamente coinvolto con l’industria automobilistica europea. Fornisce componenti di alta qualità ad importanti aziende del settore attraverso le sue consociate Mahindra Forgings, Mahindra Composites, Mahindra Hinoday, Mahindra Gears & Transmissions, Mahindra Ugine Steel Co e ha impianti produttivi in Germania, Gran Bretagna ed Italia. Mahindra Racing, che ha sedi in Svizzera ed in Italia, segue invece l’attività sportiva in campo motociclistico e partecipa al Campionato Mondiale Moto3 ed al campionato italiano della specialità. Per quanto riguarda il settore dell’agricoltura, Mahindra vende una gamma di piccoli ed affidabili trattori ad alte prestazioni in Serbia, Turchia e Macedonia, mentre esporta prodotti indiani freschi attraverso la società Mahindra ShubhLabh Services. Il gruppo fornisce anche una gamma completa di servizi di consulenza a molte aziende europee. Mahindra Special Services Group con sede a Londra e Waldorf, offre soluzioni di sicurezza aziendali in un ambiente di affari a sempre maggior rischio. La catena di servizi di consulenza e di outsourcing Bristlecone con sedi in Germania e nel Regno Unito serve clienti come Unilever, BP, e Nestle. Tech Mahindra offre tecnologie informatiche e di comunicazione di assoluta avanguardia ad importanti aziende di diversi settori ed è partner di trasformazione di importanti operatori wireline, wireless e banda larga come British Telecom e Vodafone.

Gruppo Mahindra

Il gruppo Mahindra, opera in settori chiave della crescita economica come ad esempio i trattori agricoli, i fuoristrada, l’informatica ed il turismo. E’ anche presente nell’industria dell’automobile, nell’agricoltura, nell’aerospaziale, nella componentistica, nei servizi di consulenza, nella difesa, nell’energia, nei servizi finanziari, nelle attrezzature industriali, nella logistica, nell’edilizia, nell’acciaio e nelle due ruote. Mahindra è una multinazionale con un fatturato di 16,9 miliardi di Dollari americani con sede a Mumbai, in India, che impiega oltre 200,000 persone in oltre 100 Paesi del mondo. Nel 2014 Mahindra è stata inserita nel Forbes Global 2000, un elenco delle maggiori e più importanti società del mondo. Nel 2013 il quotidiano britannico “Financial Times” ha conferito a Mahindra il premio Boldness in Business per la categoria Mercati Emergenti. Mahindra ha rilevato nel 2010 la maggioranza del pacchetto azionario di REVA Electric e di Ssangyong Motor Company. Nel 2015 il gruppo ha acquisito il 51% di Peugeot Motorcycles (gruppo PSA) ed il 76% di Pininfarina.

 

Informazioni per la stampa:

Media Consultants Srl

Ufficio Stampa Mahindra Europe

Via I. Vivanti 108

00144 – Roma

telefono 06-52209616

mahindraeurope@mediacff.com

© Mahindra 2016 - P.IVA 07206571007

!Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok