Mahindra racing Formula E
11/06/2018

NICK HEIDFELD AL SESTO POSTO NELL’E-PRIX DI ZURIGO

Ariccia (Roma), 10 giugno 2018 – Nel primo storico Gran Premio di Svizzera, dopo il bando alle competizioni in circuito decretato dalle autorità elvetiche nel 1955, Mahindra Racing ha cercato di tornare a lottare per le primissime posizioni della classifica. Infatti nel primo turno di prove Felix Rosenqvist ha stabilito il miglior riscontro cronometrico. Nelle qualifiche il risultato non è stato altrettanto positivo, ma il decimo e il dodicesimo tempo lasciavano comunque a Rosenqvist e Heidfeld buone possibilità di conquistare punti importanti per la classifica Costruttori.
Purtroppo la corsa del pilota svedese è stata condizionata da un incidente avvenuto nel corso del 17° giro, durante un duello con Jean-Eric Vergne, quando la sua Mahindra M4Electro ha urtato il muretto a bordo pista.
La conseguente sosta ai box ha consentito a Rosenqvist di riprendere la gara e tagliare il traguardo in 15° posizione, fuori dalla zona punti.E’ andata molto meglio a Nick Heidfeld, in quella che era per lui una sorta di gara di casa. Infatti il pilota tedesco risiede a Zurigo, a venti minuti di distanza dal tracciato dove si è svolta la corsa. Heidfeld ci teneva veramente a ottenere un grande risultato e ha spinto molto. Alla fine si è classificato al sesto posto, suo miglior risultato stagionale.
Se nella classifica Costruttori Mahindra rimane quarta, in quella Piloti purtroppo Rosenqvist scende dal podio e scivola in quinta posizione. Gli ultimi due E-Prix del Campionato si terranno New York il 14 e 15 luglio; un doppio appuntamento sul tracciato ricavato nel quartiere di Brooklyn, che mette in palio ancora tanti punti per provare a rimontare.

Mahindra & Mahindra Ltd. è una realtà molto importante in ambito internazionale a livello globale, ancora tutta da scoprire in Europa, operativa anche nei settori nautico, aeronautico, dei mezzi agricoli, dell’innovation technology, degli investimenti immobiliari, e altro ancora. Marchio leader in India nella produzione di SUV, ha più di 70 anni di storia. Conta oltre 200.000 dipendenti, copre 100 mercati in 6 continenti, raggiunge 19 miliardi di dollari di fatturato.
Detiene il pacchetto di maggioranza delle quote azionarie in Pininfarina, SsangYong Motor Company e Peugeot Scooters. Nel 2016 ha acquisito i marchi motociclistici BSA e Jawa. Molto attiva nel motorsport, Mahindra vanta come costruttore un’attività racing ad ampio raggio che ha il fulcro nella partecipazione al Campionato FIA Formula E, a riprova della grande capacità ingegneristica dell’Azienda.

Mahindra Europe
L’Europa è sempre stata un importante mercato per il gruppo Mahindra & Mahindra che vede in essa il simbolo delle sue ambizioni globali. Mahindra Europe Srl (ME) è una società controllata al 100% da Mahindra & Mahindra Ltd. che dal 2005 distribuisce i veicoli Mahindra in Europa. La società è impegnata a far conoscere il marchio Mahindra nei Paesi dove opera, con l’intento di rafforzare il proprio network di vendita. Attualmente Mahindra Europe è presente in 10 Paesi attraverso una rete di distribuzione di oltre 100 concessionari. Il veicolo top di gamma sul mercato europeo è il XUV500 W10, mentre è stato appena introdotto il SUV Compatto KUV100.

Per ulteriori informazioni Media:
Ufficio Stampa Mahindra
Kerb Group di Andrea Cittadini
Tel. +39.3356647467
press@mahindra.it; www.mahindra.it

© Mahindra 2016 - P.IVA 07206571007

!Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok