FUORISTRADA

PICCOLI FUORISTRADA: 3 PARTICOLARI CHE DEVONO AVERE

Anche in un piccolo fuoristrada devono essere presenti delle caratteristiche che garantiscono in grado di garantire delle performance tali da essere soddisfatti delle  sue prestazioni.
Dando per scontato il fatto che il piccolo fuoristrada abbia la trazione integrale che gli consenta di avere le quattro ruote motrici, le particolarità che non devono mancare sono diverse ma almeno tre, fondamentali:
– economicità;
performance;
versatilità.
Queste caratteristiche si ritrovano su tutti i fuoristrada di Mahindra, l’azienda indiana leader nella produzione di fuoristrada e veicoli commerciali.
Analizzando i mezzi che sono importati in Europa possiamo in tutti riscontrare la loro economicità che è rappresentata sia dal basso prezzo di listino con il quale si rendono più che interessanti, ma anche una speciale attenzione circa le spese di gestione e i consumi. Il sistema Start&Stop presente in tutti i veicoli Mahindra è molto utile per risparmiare il carburante, così come l’alta tecnologia del motore turbodiesel 2.2 a iniezione elettronica CommonRail a 16V presente in tutti i modelli.
Le performance dei piccoli fuoristrada sono davvero invidiabili grazie alla loro proverbiale solidità che li rende inarrestabili e sicuri ma anche pratici e comodi.
Circa la versatilità questa è rappresentata dal poter passare agevolmente da fedeli compagni di lavoro per la propria attività, all’essere dei confortevoli 4×4 per la famiglia e il tempo libero.
Le comodità presenti già negli allestimenti di base si traducono in quell’auspicabile benessere che deve accompagnare il conducente durante duri momenti di lavoro come nel tempo libero dove poter fare affidamento ad un veicolo dalle linee aggraziate e ricco di elementi che lo rendono tecnologicamente dotato.

© Mahindra 2016 - P.IVA 07206571007

!Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok