4 X 4

Macchina indiana: il suv che non ti aspetti

Sorprende quella che appare come una monovolume compatta come QUANTO di Mahindra si dimostri come un vero 4×4, omologato N1.
In soli quattro metri è possibile riscontrare che dal GOA ha ereditato il robusto telaio in acciaio, il motore TD 2,2 16V, le sospensioni a ruote indipendenti, il cambio meccanico 5 marce, i freni posteriori a tamburo e anteriori a disco.

La versione 4WD (di base viene data quella 2×4) garantisce al piccolo SUV di aggredire ogni tipo di terreno anche con condizione meteo estreme.
I quattro comodi posti (all’occorrenza anche il quinto passeggero trova spazio) dell’abitacolo sfruttano i comfort presenti nella dotazione di serie prevede sedili reclinabili e ribaltabili, climatizzatore, cruise control, radio con lettore USB e comandi al volante, che rendono più che confortevole qualsiasi viaggio. Il SUV che non ti aspetti regala una guida agevole anche in mezzo al caotico traffico della città dove la potenza del suo motore – progettato dalla AVL austriaca – ottimizza le prestazioni del veicolo e dove l’auto risulta essere anche silenziosa, maneggevole per via del suo ridotto ingombro e confortevole grazie agli ammortizzatori che affrontano le buche con disinvoltura.
QUANTO risulta un veicolo dal costo di acquisto davvero interessante ma, soprattutto, dall’economicità della sua gestione. Mahindra ha progettato questo SUV con l’intenzione di conquistare porzioni di mercato (successo che si è materializzato in India dove questa casa automobilistica è il maggior venditore di SUV) e per riuscire nell’impresa ha creato un monovolume dalle brillanti performance e dal costo contenuto.

© Mahindra 2016 - P.IVA 07206571007

!Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok