FUORISTRADA

FUORISTRADA ECONOMICO: TUTTO QUELLO CHE DEVI SAPERE

Avete scelto di acquistare un fuoristrada economico ma prima d’ora non avete mai avuto nulla a che fare con i 4×4 e volete conoscere le caratteristiche? E’ sufficiente leggere queste poche righe per fare un po’ di chiarezza sull’argomento.
Si identifica come fuoristrada (ma anche come 4×4, WD4, Off-Road Vehicle) un qualsiasi veicolo a motore che può essere condotto anche su terreni sconnessi come quelli rappresentati da fondi fangosi, ghiaiosi, innevati, gelati, sterrati, erbosi dove una normale automobile non potrebbe passare.
Non esiste altra spiegazione a questa loro fondamentale caratteristica se non quella che un fuoristrada è tale perché sfrutta quattro ruote motrici su due assi.
Questo è possibile inserendo la trazione integrale che può essere permanente oppure inseribile e questo sistema rende tutte le ruote motrici al fine di avere una miglior presa sul terreno.
Il telaio a longheroni e traverse può essere integrato (ossia saldato al corpo della vettura) oppure separato (quando è solo imbullonato) e si sceglie questa ‘ossatura’ per rendere il veicolo caratterizzato da una rigidità flessionale e torsionale che si oppone a tutte le sollecitazioni esistenti mentre si percorre un terreno dal fondo sconnesso.
Aiuta il tutto anche la presenza degli assali rigidi e, soprattutto, del cambio con riduttore. Questo è un meccanismo che può essere attivato quando si vuole moltiplicare la coppia motrice demoltiplicando i rapporti, evitando alla trasmissione sovraccarichi e permettendo la percorribilità al veicolo su tratti particolarmente ripidi dove c’è bisogno di un effetto di freno motore.
Differenziali bloccabili, sospensioni ad alta escursione, barra stabilizzatrice sbloccabile, pneumatici tassellati sono altri elementi che si aggiungono ad una fisiologica altezza da terra che è indispensabile se si vuole percorrere terreni di campagna o attraversare dei guadi.
Dopo aver assimilato queste principali informazioni circa il mondo dell’Off-Road potete orientare la vostra scelta su chi ha sempre fabbricato fuoristrada: Mahindra. Il gigante indiano da 200 mila dipendenti e da un fatturato di quasi 17 miliardi di dollari, è leader per la produzione di veicoli fuoristrada nel mondo. La penetrazione sul mercato italiano è alquanto recente e per favorirla, ha deciso di applicare una politica commerciale con la quale propone un listino prezzi davvero interessante che riesce a soddisfare ogni automobilista in cerca di un veicolo nuovo dalle ottime performance.

© Mahindra 2016 - P.IVA 07206571007

!Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok