Consigli

Come guidare un Suv

Siete i felici possessori di un XUV 500 e volete sfruttare al meglio tutte le sue potenzialità? Volete scoprire come si guida un SUV, su strada e in fuoristrada? Cerchiamo di capire insieme come fare per guidare divertendosi, ovviamente in tutta sicurezza.

Comportamento su strada del SUV

La prima considerazione da fare è che XUV 500, come ogni SUV, ha il baricentro più in alto rispetto a una berlina. Questo lo notate appena vi mettete alla guida, perché avete l’impressione di dominare la strada, grazie alla posizione rialzata che regala anche una sensazione di maggiore sicurezza e protezione.

Ma il SUV ha anche un comportamento dinamico diverso. Se state percorrendo, per fare un esempio, un itinerario montano fitto di tornanti, noterete che è opportuno ridurre la velocità, prevedendo in anticipo i trasferimenti di carico. Questo perché, oltre al baricentro alto, un SUV ha normalmente una massa superiore rispetto ad altre vetture.

Il rovescio positivo della medaglia è che la massa equivale a uno spazio interno a disposizione che permette di allungare tranquillamente le gambe, viaggiando in condizioni di comfort assoluto.

Una condizione che può mettere in difficoltà è la guida di un SUV in discesa, magari su fondi innevati, dove il peso complessivo si fa sentire. Proprio per questo XUV 500 è dotato di Hill Descent Control (HDC), un sistema di gestione elettronica che interviene rallentando la vettura senza che il pilota abbia bisogno di premere il pedale del freno.

HDC agisce su ogni ruota attraverso l’ABS, controllandone la velocità.

guidare suv

 

La guida fuoristrada

Per finire, due dritte sulla guida fuoristrada di un SUV. Il primo concetto, il più importante, è che avere a disposizione un veicolo con la trazione integrale permanente non significa potere affrontare qualsiasi percorso senza problemi. È fondamentale guidare sempre in condizioni di aderenza ideali, e per fare questo contano altri fattori tra i quali è fondamentale la scelta degli pneumatici.

Per quanto riguarda invece la traiettoria ideale per affrontare una salita “verticale”, sappiate che è simile a quella della barca che deve affrontare un’onda: la salita va infatti percorsa seguendo la linea della massima pendenza. In caso contrario esporrete voi e il vostro SUV al rischio di ribaltamento. E non dimenticate che lo strumento di controllo più sofisticato è la vostra testa.

© Mahindra 2016 - P.IVA 07206571007

!Utilizzando questo sito web si acconsente all'utilizzo di cookies in conformità alla nostra politica sui cookies   Ok